“Medusa e le altre” in “Occhi di tenebra”

“Medusa e le altre – classica tragedia moderna”
Racconto in “Occhi di tenebra” , antologia a cura di Emanuele Delmiglio, Delmiglio editore, 2015

Ventisei racconti di altrettanti autori ispirati al mito di Medusa.
Un libro poliedrico e affascinante, impreziosito dalle illustrazioni di ventisei artisti.

L’incipit

Qui va tutto bene. Siamo qui perché continui così, o no?

Siamo a ridosso di una spiaggia, siamo dove dal mare si estende il deserto. Tempo fa qualcuno si affacciava su questo piccolo mare e osservava la guerra arrivare da lontano, arrivare dalla sponda opposta, arrivare da ogni lato.

Ma da noi va tutto bene, e siamo qui per andare avanti così.

Quindi rendiamo onore agli dei che abbiamo sottomano, sgozziamo i nostri agnelli e che il puzzo acido del loro sangue ci renda migliori.

Almeno finché stiamo qui a leggere.

Illustrazione di Beppe Vit, da Cyranocomics
Hanno detto:

Le storie si susseguono con ritmo serrato, intervallate dalle illustrazioni create ad hoc dai bravi artisti della Cyrano Comics; mentre gli autori lasciano la propria firma con racconti tutti originali e diversificati, nello stesso tema: Medusa, la Gorgone dallo sguardo che uccide.
Originale, pur con rievocazioni classiche, il racconto di GIULIA ABBATE.

Dalla recensione Lettipervoi su Scintilledanima