Archives for : #giuliaingiro

“La cospirazione dell’inquisitore”: prima presentazione!

Si tratta della prima presentazione del romanzo 🙂

Come saprai se mi segui o se hai letto il mio bilancino del 2019, partecipo spesso a presentazioni anche come relatrice.
Eppure, per organizzare questa c’è voluta l’insistenza del mio amico (nonché socio di scrittura) Franco Ricciardiello, che insieme alla libraia Valentina Marcoli mi ha invitata a questa prima uscita pubblica 🙂

Con Valentina Marcoli e Franco Ricciardiello ci sarà anche Alice Uli Protto, musicista, artista e attivista, che leggerà qualche brano tratto dal libro.

Proprio in questi giorni, un altro amico libresco mi ha fatto un grande regalo: ha letto il mio romanzo, superando la sua diffidenza per un genere che solitamente non lo avvince particolarmente, e ha scritto una recensione che mi ha poi inviato.
Giuseppe Cuminatto è un conoscitore della materia, dato che è marito, manager e primo fan della scrittrice di romanzi storici Elide Ceragioli. I due conoscono molto bene il Medioevo ed è grazie a loro se il mio romanzo ha potuto girare l’Italia, partecipando a eventi come il Festival del Medioevo, il Modena BUK Festival e la rassegna “Libri al centro” di Castelfranco Emilia, e finire tra le mani di nuovi lettori e lettrici.
Grazie!

Giuseppe Cuminatto e Elide Ceragioli a Castelfranco Emilia

Normalmente i libri li scelgo o mi vengono proposti per una recensione, ma in questo caso non è detto che vada oltre le prime pagine.
“La cospirazione dell’inquisitore” non l’ho scelto né mi è stato proposto: mi è capitato in mano; non sto a raccontare qui come. Non so se incontrandolo lo avrei scelto. Il titolo è sicuramente stimolante per un amante del romanzo storico. La copertina ha un suo fascino, anche se non sprigiona un’attrattiva immediata, ma ha bisogno di uno sguardo approfondito e attento per apprezzarne la bellezza e il valore, ma la scritta che definisce il volume un “romance storico” per me è fuorviante.

Continua a leggere la recensione di Giuseppe Cuminatto

Presentazione di “La cospirazione dell’inquisitore” di Giulia Abbate, Leggereditore
Sabato 18 gennaio 2020, ore 18:00
Mondadori Bookstore, va Cavour 4, Vercelli
Con Valentina Marcoli, Franco Ricciardiello, Alice Uli Protto, Giulia Abbate

Qui l’evento facebook
qui
la notizia dalle pagine Mondadori

Ti aspetto!

Se ti è piaciuto condividi, grazie!

Book City Milano 2019 – Ci sono anch’io – #BMC19 #scrivifelice

Sta per iniziare una manifestazione molto attesa a Milano, giunta alla sua ottava edizione: Book City!

Una manifestazione di tre giorni (più uno dedicato alle scuole), durante i quali vengono promossi incontri, presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, mostre, spettacoli, seminari sulle nuove pratiche di lettura, a partire da libri antichi, nuovi e nuovissimi, dalle raccolte e biblioteche storiche pubbliche e private, dalle pratiche della lettura come evento individuale, ma anche collettivo.

Cos’è Book City – dal sito ufficiale

Book City è uno dei (tanti) motivi grazie ai quali mi sono innamorata di questa città. Oggi sono grata di vivere a Milano!



Continue Reading >>
Se ti è piaciuto condividi, grazie!

Ci vediamo in giro? Ecco dove sarò questo autunno

Molti e molte che mi conoscono sanno che sono una persona disponibile e che mi piace molto partecipare a presentazioni, conferenze, panel, incontri letterari di tanti tipi.

In primo luogo partecipo come ascoltatrice, naturalmente! Anche se in questi ultimi anni non è stato facile muovermi, con due bambine ancora piccole, lavoro e pochi aiuti esterni, spesso mi sono sforzata davvero, pur di partecipare. E spesso (e spesso di notte!) ho anche scritto dei resoconti che potessero essere utili a chi non c’era, e fungere da cassa di risonanza per contenuti di grande valore.

Questo è stato l’ultimo prima dell’estate: una discussione dopo il documentario “Worlds of Ursula Le Guin”, con Mariana Marenghi, Elisabetta Di Minico e Franci Conforti


Continue Reading >>
Se ti è piaciuto condividi, grazie!